Siena  11 04 2022

Carissimi, racconto brevemente la giornata di sabato us. Era in programma un eveno dal nome “A San Galgano con ogni mezzo”. E così è stato.

Ci siamo ritrovati al mattino in via di Pescaia con auto di varie specie, alcune storiche  e altre particolari e normali e siamo partiti alla volta di San Galgano. Qualcuno è andato per la via più breve e altri hanno fatto un percorso più panoramico e particolare passando per la Montagnola senese esattamente dal valico degli Incrociati e Pievescola dove abbiamo fatto una sosta per un caffè e per fare due passi.

Ripreso il viaggio siamo andati direttamente a San Galgano dove ci aspettavano gli altri soci e deve abbiamo gustato un ottimo pranzo nel locale ristorante. Durante il pranzo una giuria composta da tre soci estratti a sorte ha premiato la migliore accoppiata auto equipaggio, con in tutto tre premi andati a Massimo Boldrini e Signora su Mercedes cabrio, a Fabio Castelnuovo e Signora su Lancia Fulvia Zagato e Francesco De Feo e Signora su Citroen Mehari.

Al pranzo è seguita una interessantissima visita guidata alla basilica senza tetto di San Galgano e alla Chiesa di Montesiepi che conserva la spada di San Galgano stesso.

La bravissima guida che avevamo ci ha illustrato tutta la storia della Abbazia tra verità e leggenda.

Durante il pranzo sono state messe in vendita a offerta bottiglie di ottimo vino generosamente regalate al club da due soci, che ringraziamo sentitamente. Il ricavato andrà in un conto dedicato alla emergenza Ucraina. Non tutte le bottiglie sono state vendute per cui verranno riproposte nelle prossime occasioni di incontro sempre per la raccolta fondi pro Ucraina.

 

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento