mm

PASSAGGIO DEL COLLARE : ORGOGLIOSAMENTE ROTARIANI

by Past President on

PASSAGGIO DEL COLLARE E CAMBIO DELLE CONSEGNE

tra il Presidente 2019-20  FRANCESCO DE FEO

e  il Presidente  2020-21  ELISABETTA MIRALDI

Giovedì 18 giugno 2020- h. 19.00

Loc. La Fornace Parco Sculture del Chianti Pievasciata

 

Cerimonia del passaggio del collare del RC Siena a.r.2019-20/ a.r.2020-21 diversa dal solito, quella che si è svolta giovedì 18 giugno, ma non per questo meno coinvolgente. La splendida cornice della Fornace al Parco Sculture del Chianti, in località Pievasciata, grazie alla disponibilità dei nostri amici Rosalba e Piero Giadrossi, è stata scelta come location per la serata, permettendo così agli intervenuti di rispettare le norme anti Covid-19, muniti di mascherine e nel rispetto del distanziamento fisico. Nonostante il difficile momento, gli amici rotariani hanno partecipato numerosi a questa festa così importante per la vita del club.

Francesco de Feo, visibilmente emozionato e commosso da tanta partecipazione, dopo mesi di riunioni e caminetti virtuali, ha aperto la cerimonia. Oltre ai presenti, erano collegati in video-conferenza numerosi soci ed amici rotariani che hanno voluto così testimoniare con la loro partecipazione, il ringraziamento al Presidente Uscente e gli auguri per la nuova annata rotariana al Presidente Entrante. Nel rispetto quindi delle normative imposte dai noti eventi epidemiologi e seguendo le indicazioni de Distretto, si è vissuta una giornata di stampo rotariano nella massima sobrietà, senza rinunciare al cerimoniale, a partire dagli inni rotariani seguiti da un minuto di raccoglimento in memoria dei soci scomparsi e di tutte le vittime della pandemia. Per ragioni di tempo nessun discorso ufficiale (che sono solo stati rimandati di una settimana in video-conferenza) ma -come ha tenuto a precisare il Presidente – una serata nel segno del Rotary, la cui ruota dentata ha terminato un giro e si appresta ad iniziarne uno nuovo.

Si è quindi proceduto, secondo tradizione, al saluto dell’Assistente del Governatore Pietro Burroni che ha ricordato l’annata trascorsa e il lavoro svolto dai Club del Raggruppamento Toscana 2, terminando il suo indirizzo di saluto con il dono al Presidente di un DVD dal titolo “Insieme è stato bello” che raccoglie le immagini più significative dei 6 Rotary Club in questa annata.

Il DVD era accompagnato da una toccante lettera che è stata letta pubblicamente dal Presidente.

Dopo il saluto dell’Assistente è stato il momento dei Ringraziamenti e degli Omaggi iniziando con il conferimento del Paul Harris Fellow ad Andrea Tiribocchi per l’impegno profuso e i risultati conseguiti nella sua annata di Presidenza; a seguire, de Feo ha consegnato il suo omaggio personale all’Assistente del Governatore e ai membri del Consiglio Direttivo, ringraziando ognuno per il lavoro svolto.

Sono seguiti i ringraziamenti al Vice Presidente Franco Siveri, all’Istruttore del Club Pier Luigi Venturi , al Redattore della Rivista Alberto Fiorini e al PDG Pietro Terrosi Vagnoli.

Un particolare ringraziamento è stato rivolto al Tesoriere Roberto Marchetti, al Prefetto Federigo Sani e al Segretario Massimo Verdi, costantemente impegnati con spirito di servizio e dedizione a fianco del Presidente.

Con un po’ di rammarico per un anno volato via, ma con la consapevolezza che la pandemia ha solo rallentato e non fermato le attività del RC Siena, siamo quindi giunti al momento culminante della serata, quello del passaggio del collare tra Francesco ed Elisabetta, accompagnato dal consueto scambio degli omaggi floreali. Un grande abbraccio, solo virtuale, ma non meno affettuoso, ha unito i due Presidenti, accompagnato da un partecipato applauso di tutti i presenti.

Anche per Elisabetta nessun discorso ufficiale in questa circostanza, ma soltanto un breve saluto ai presenti, durante il quale ha ricordato il suo passato da Rotaractiana, e la sua presidenza del Rotaract, esattamente 30 anni fa (anno rotaractiano 1990-91) ed il percorso fatto all’interno del RC Club Siena, all’insegna del rispetto e dell’amicizia. Elisabetta ha ricordato la figura di Holger Knaack, il Presidente Internazionale dell’AR 20-21 e la sua visione del Rotary, fatta di accoglienza, serenità e service, concetti condivisi dalla nuova Presidente.

Come consueto, il Presidente Entrante ha fatto poi dono al Presidente de Feo della campana e del martelletto, i noti simboli rotariani, e al doppio rintocco della campana la serata si è conclusa con un aperitivo offerto ai presenti.




mm

Written by: Past President

Lascia un commento