mm

Un caminetto cultural-tecnologico

by Presidente on

53 soci e ospiti hanno fatto da cornice alla riunione al caminetto del 14 settembre durante la quale l’amico Luca Burroni, abbandonate temporaneamente le vesti del medico ed assunte quello dello storico, ci ha raccontato la storia di Davide Lazzaretti detto il Cristo dell’Amiata.
Con una narrazione fresca, scoppiettante e mai banale Luca ha ricordato il controverso personaggio nato ad Arcidosso e vissuto nel XIX secolo ripercorrendone la vita iniziata come barrocciaio, poi eremita e predicatore, visionario e edificatore di tre istituti religiosi sulle pendici del Monte Labro, morto assassinato nel 1878.
La relazione di Luca Burroni ha avuto una sponda tecnologica data dalla presenza dell’amico rotariano Geom. Marco Bisdomini del Rotary eclub de France International del D1690 Aquitania (Bordeaux), titolare della società Hera di Grosseto, la quale ha realizzato una visita in realtà virtuale dell’eremo sul Monte Labro che tutti i presenti hanno potuto apprezzare attraverso due postazioni di visione con “oculus” vivendo una esperienza di totale immersione nella tecnologia 3D.
Ospite della serata anche l’amico rotariano Friedrich Rumplmayr del R.C. di Linz a cui il Presidente ha consegnato il guidoncino del Club.

mm

LA VISITA DEL GOVERNATORE – 7 SETTEMBRE 2017

by Presidente on

Giovedì 7 settembre, presso l’NH Hotel, 80 soci ed ospiti hanno salutato il Governatore del Distretto 2071, Prof. Giampaolo Ladu accompagnato dalla Sig.ra Silvia.
La visita del Governatore è l’avvenimento più importante nella vita del Club poiché è il momento in cui la massima Autorità rotariana del Distretto si sincera dello stato e delle attività del Club fornendo altresì preziosi consigli e direttive oltre che ad illustrare le linee guida del Presidente Internazionale.
Secondo protocollo l’evento è iniziato nel pomeriggio con alcune consultazioni riservate prima ai soli Presidente e Segretario, quindi estese al Consiglio Direttivo, ai Presidenti di Commissione che hanno presentato le relazioni delle attività ed infine terminate con l’incontro con i soci di recente ammissione e con il Presidente del Club Rotaract Siena.
Dopo un aperitivo particolarmente partecipato si è tenuta la rituale riunione conviviale nel corso della quale il Governatore ha ricordato le linee d’azione dell’annata corrente, le direttive del R.I. e salutato tutti i soci e gli ospiti presenti.
La serata si è conclusa con gli omaggi floreali alle signore e con uno scambio di doni tra il Presidente ed il Governatore in un clima di grande amicizia.

mm

MOTOGIRO DELLE CRETE SENESI 15/17 SETTEMBRE 2017

by Presidente on

Cari Amici,
è con piacere che vi annuncio che quest’anno viene rinnovato l’appuntamento del “Motogiro delle Crete Senesi” che per alcuni anni non si era tenuto. L’evento, magistralmente organizzato da Piero Ricci e da Cesare Biagini, vede nuovamente presenti numerosi amici dell’Associazione Motociclisti Rotariani d’Italia (A.M.R.I.) e si svolgerà a Siena con il seguente programma:
 
Venerdì 15 settembre:            arrivo degli Amici Rotariani c/o l’Hotel dei Priori.
                                                               ore 20:30 – Cena c/o Ristorante da Michele a base di pesce
 
Sabato 16 settembre:              ore 9:30 ritrovo c/o Hotel dei Priori
                                                               ore 9:45 partenza del motogiro con il seguente itinerario: Ville di Corsano, Murlo (breve sosta di 10/15 min.) poi Buonconvento, Montalcino, Castelnuovo dell’Abate (sosta e visita all’Abbazia di Sant’Antimo e caffè 30 min.), Castel del Piano, Abbadia San Salvatore, Radicofani
                                                               ore 13:00 pranzo alla Rocca di Radicofani
                                                               ore 15:00 partenza con il seguente itinerario: Pienza (30 min. per visita e caffè), Petroio, Montisi, San Giovanni d’Asso, Asciano, Siena.
                                                               Ore 20:30 Cena c/o Ristorante Fonte Gaia a base di carne
 
Domenica 17 settembre:       ore 9:30 ritrovo c/o Hotel dei Priori
                                                               ore 9:45 partenza del motogiro con il seguente itinerario: Siena, Pontignano, Pianella, San Felice, Gaiole in Chianti (passando per il Castello di Brolio), Badia a Coltibuono, Volpaia (sosta caffé), Radda in Chianti, Castellina in Chianti e Monteriggioni, Strove, Mensanello, Casole d’Elsa, Colle Val D’Elsa.
                                                               ore 13:00 saluti e rientro
 
La cena di venerdì 15 settembre, il pranzo e la cena di sabato 16 settembre avranno un costo di € 30,00 ciascuno.
Prenotazioni, anche per una sola giornata, direttamente a Piero Ricci, Cesare Biagini od al Segretario del Club.
 
Una splendida occasione per conoscere o ritrovare tanti amici rotariani e trascorrere alcuni momenti di amicizia e spensieratezza. Vi aspettiamo numerosi.
 
Indirizzi utili:
–              Ristorante da Michele Siena, S.da Massetana 64 (www.ristorantedamichele.it);
–              Ristorante Fortezza di Radicofani, loc. Radicofani (www.fortezzadiradicofani.it)
–              Ristorante Fonte Gaia, Siena Piazza del Campo (http://ristorantefontegaia.com.it)

mm

PROGRAMMA DEL MESE DI SETTEMBRE 2017

by Presidente on

SETTEMBRE 2017
 
Giovedì 7 ore 20:00 – Riunione Conviviale c/o NH Hotel Siena
La serata vedrà la visita ufficiale del Governatore Distrettuale Prof. Giampaolo Ladu
Si ricorda che la serata ha carattere esclusivamente rotariano allargato solo alla famiglia rotariana (Rotaract, consorti e familiari)
 
Giovedì 14 ore 19:00 – Riunione al Caminetto c/o NH Hotel Siena
Nel corso dell’incontro l’amico Luca Burroni terrà una relazione sulla figura di David Lazzaretti il controverso personaggio denominato “Il Cristo dell’Amiata”
La riunione è aperta a familiari ed ospiti

Giovedi 21 – attività sospesa
 
Sabato 23 ore 19:30 – Riunione Conviviale c/o Hotel Garden Siena
Nel corso della serata sarà presentato il service dell’annata 2017/18
 
Giovedì 28 – attività sospesa
 
Sabato 30 ore 16.00 -Cattedrale di Siena
Visita della “scopertura” del pavimento del Duomo ed alla Porta del Cielo
Accompagnati da una guida sarà possibile ammirare il pavimento a commesso marmoreo eccezionalmente esposto al pubblico nonché la sommità della fabbrica con accesso ad una serie di locali anch’essi raramente visitabili. Una volta giunti sopra le volte sarà possibile camminare ‘sopra’ il sacro tempio e contemplare suggestive viste panoramiche ‘dentro’ e ‘fuori’ della cattedrale. Un’occasione unica per ammirare opere straordinarie.
La riunione è aperta a familiari ed ospiti
 I biglietti avranno validità per tre giorni dalla loro emissione (formula cd. Opa Si Pass All Inclusive) e questo, compatibilmente con alcune fasce orarie, consentirà di completare il tour nei due giorni successivi in forma individuale visitando tutti gli altri siti del Complesso Museale del Duomo di Siena (Cattedrale e Libreria Piccolomini, Museo dell’Opera Metropolitana e panorama dal Facciatone, Battistero e Cripta sotto il Duomo)
 
Si segnala che nelle giornate di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 settembre il Club ospiterà la visita degli amici della A.M.R.I. (Associazione Motociclisti Rotariani Italiani) e che vedrà un articolato programma che sarà comunicato separatamente oltre che pubblicato sul sito www.rotarysiena.org
Tutti i soci muniti di una due ruote sono caldamente invitati a partecipare ad un evento dove l’amicizia rotariana, la spensieratezza e il vento in faccia si mescoleranno dando vita a momenti indimenticabili.

mm

VISITA ALLA COLLEZIONE SALINI

by Presidente on

Giovedì 24 agosto oltre 50 tra soci e ospiti hanno potuto ammirare la Collezione Salini allestita presso i Magazzini del Sale nel Palazzo Pubblico di Siena.
La collezione, raccolta in oltre trenta anni, comprende opere di pittura, scultura, oreficeria, maiolica risalenti al periodo 1200/1400 in gran parte di fattura di artisti senesi tra cui Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro e Ambrogio Lorenzetti, Jacopo della Quercia e Sassetta.
La visita alla collezione, illustrata ai soci da un esperto d’arte, è stata particolarmente suggestiva ammaliando i presenti che hanno potuto percorrere tre secoli di storia dell’arte senese in un percorso che ha portato dall’arte bizantina alla pittura di Duccio di Buoninsegna fino alla scultura di Giovanni Pisano.
La serata si è conclusa con un apericena presso il Ristorante Fonte Gaia dove si è potuto apprezzare, una volta di più, la cortesia e l’ospitalità del proprietario Hans Rasha. Durante l’evento la Sig.na Maria Leoni Wollmann di Monaco di Baviera, a cui il Club ha offerto una borsa di studio presso l’Università per Stranieri di Siena, ha ringraziato il Club per l’opportunità che le è stata offerta ricevendo i saluti e gli auguri del Presidente e del Delegato alle Borse di Studio Massimo Innocenti.

mm

PROGRAMMA DEL MESE DI AGOSTO 2017

by Presidente on

Gentili Amiche e cari Amici, Vi riporto gli appuntamenti del prossimo mese di agosto.

Nella speranza di vederVi numerosi Vi saluto cordialmente

Il Segretario

Anna Lisa Albano

 

Giovedì 3 – attività sospesa

Giovedì 10 – attività sospesa

Giovedì 17 – attività sospesa

 

Giovedì 24 ore 17:00 – Visita guidata alla Mostra “Siena dal ‘200 al ‘400 – La collezione Salini”
c/o Siena – Palazzo Pubblico – Magazzini del Sale

I Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico a Siena ospitano la Collezione Salini, una raccolta di opere d’arte senese davvero eccezionale. Circa 150 pezzi tra dipinti, sculture, oreficeria, maioliche e mobili esposti in tale ambiente dove viene ricreato lo stile e l’atmosfera del castello di Gallico.
La visita guidata prevede un massimo di 30 persone e sarà possibile organizzare un secondo turno alle ore 18:15 circa nel caso in cui ciò si rendesse necessario.
A seguire apericena c/o Ristorante Fonte Gaia

 

Giovedì 31 ore 19:00 – riunione al Caminetto c/o NH Hotel

Argomenti rotariani – Programma per la visita del Governatore Giampaolo Ladu del 7 settembre 2017

mm

Parco Sculture del Chianti

by Presidente on

Il Parco Sculture del Chianti di Rosalba e Piero Giadrossi è un luogo unico. Un percorso immerso in un bosco dove improvvisamente, come folletti, appaiono opere d’arte di grande bellezza che rapiscono e intrigano il viandante. E in questo mondo ieri, 25 luglio, ci siamo immersi con animo spensierato allietati, infine, da un coinvolgente concerto del Quartetto Auris – Mélange de Passions con quattro sassofoni che hanno vita ad una serata imperdibile di tanghi.
La serata si è conclusa al Ristorante “La Piccarda” di Ponte a Bozzone con una cena informale che ha visto la presenza di circa 40 partecipanti. Sentiti i ringraziamenti a Rosalba e Piero per l’organizzazione dell’evento.

 

mm

Conviviale 20 luglio 2017 – Il Campo

by Presidente on

Giovedì 20 luglio Piazza del Campo ha subito una “pacifica invasione” da parte di quasi ottanta tra soci del Club e loro ospiti che si sono ritrovati presso il Ristorante Fonte Gaia per una simpatica conviviale senza campana.

L’affascinante scenario offerto dal Palazzo Pubblico con la Torre del Mangia, il clima benevolo e una ventata di spensieratezza hanno dato vita ad una piacevolissima serata all’insegna dell’amicizia e del piacere di stare assieme.

.

mm

Consegna Borsa di Studio alla Accademia Chigiana

by Presidente on

Mercoledì 19 luglio, nel Salone dei Concerti del palazzo Chigi Saracini, si è tenuto il concerto del corso di canto organizzato dalla Accademia Chigiana e diretto dal M° William Matteuzzi, che ha visto impegnati gli allievi più meritevoli nella interpretazione di molti brani da Donizetti a Verdi, da Pergolesi a Mozart e Puccini.

La maratona canora è stata particolarmente gradita dal numeroso pubblico presente che non ha mancato di applaudire i giovani talenti provenienti da tutto il mondo.

Al termine del concerto il M° Nicola Sani, direttore artistico dell’Accademia, ha ricordato lo stretto legale che unisce il nostro Club con la prestigiosa Fondazione ed ha invitato sul palco il nostro Presidente Inturrisi che ha consegnato una borsa di studio alla allieva soprano Fiorenza Maione che, visibilmente commossa e tra i molti applausi dei presenti,, ha ringraziato tutto il Rotary Club Siena.