mm

MAURO BERRUTO OSPITE DEL ROTARY CLUB SIENA

by Past President on

Giovedì 16 gennaio 2020

Lecture Show “Capolavori” di Mauro Berruto-Teatro dei Rozzi-Siena-18.30

Regia di Roberto Tarasco

Giovedì 16 gennaio 2020

Conviviale-NH Hotel Siena-20.00

Capolavori. Allenare, Allenarsi, Guardare altrove.

Relatore : Dott. Mauro Berruto già CT Nazionale Italiana Volley Medaglia Olimpica Londra 2012

Un palco, una piccola scrivania , un grande schermo sul quale proiettare diapositive: una coreografia minimal per un grande  personaggio , Mauro Berruto, che è stato capace, per quasi due ore,  di inchiodare alle loro poltroncine del teatro dei Rozzi  centinaia di persone (tantissimi i giovani) per un evento promosso dal Rotary Club Siena e dal Rotaract. Non è stato solo uno spettacolo (anche se un titolo ce l’ha: Capolavori, lo stesso dell’ultimo libro di Berruto), né una conferenza, non una lezione:  semplicemente la narrazione di una esperienza di vita  unica dalla quale trarre ispirazione e spunti per le nostre vite di tutti i giorni.

E Mauro Berruto di cose ne ha davvero tante da raccontare ed insegnare: laureato in filosofia ,dopo una lunga carriera nella pallavolo maschile come coach di grandi club e per sei anni della nazionale finlandese, è stato commissario tecnico della nazionale italiana dal 2010 al 2015, vincendo sette medaglie in competizioni internazionali ed ancora:  amministratore delegato della Scuola Holden di Torino, fondata da Alessandro Baricco, e infine direttore tecnico delle squadre olimpiche della federazione Tiro con l’arco.

Oggi Berruto gira l’Italia, e non solo, nella sua veste di ispirational speaker per motivare, ispirare e raccontare come raggiungere sempre i nostri obiettivi più importanti. Semplificando lo si potrebbe definire un ‘motivatore’ (anche se all’interessato il termine non piace) al quale ricorrono grandi imprese, enti, società sportive per migliorare le performance dei propri dipendenti o atleti là dove il tutto è affidato alla  volontà  ( da affinare e coltivare nel tempo con pazienza), alla conoscenza dei propri limiti, alla consapevolezza che quest’ultimi possono diventare punti di forza per riprendere un cammino bruscamente interrotto, per risollevarsi da sconfitte che fanno parte del percorso di vita così come le vittorie.

E Capolavori, il suo libro portato poi in teatro con la raffinata regia di Roberto Tarasco, altro non è che una mappa per trasformare il potenziale in eccellenza. Un libro per chi sogna di vincere una medaglia, di dipingere un’opera d’arte, di raggiungere un budget, di conquistare una quota di mercato oppure, semplicemente, di poter dare il meglio di sé in ogni occasione. O per dirla con l’autore per non smettere mai di sognare di raggiungere l’Itaca che è dentro di noi

L’evento, voluto dal Presidente del Rc Siena Francesco de Feo e dal Presidente del Rotaract Riccardo Intruglio, era finalizzato alla raccolta di fondi per l’allestimento di un taxi adibito al trasporto dei portatori di handicap.


 

 

mm

Written by: Past President

Lascia un commento