Grande successo ieri, giovedì 18 febbraio, per la Lectio Magistralis tenuta dal prof Rino Rappuoli.

L’incontro, dal titolo Un anno di COVID: cosa è stato fatto e cosa resta da fare in interclub tra RC Siena e RC Valdelsa, è stato seguito da più di 200 persone.

Il Relatore, Prof. Rino Rappuoli, è Chief Scientist and Head External R&D di GSK Vaccines a Siena e Professore di Vaccines Research presso l’Imperial College di Londra. Docente presso il nostro Ateneo, è stato nominato la terza persona più influente al mondo nel campo dei vaccini (Terrapin).

«Dovrebbero arrivare a marzo le prime dosi di anticorpi monoclonalimade in Siena” da distribuire alla popolazione» ci ha detto Rappuoli «i monoclonali esistono già per altre patologie, ma costano decine di migliaia di euro. Questi invece avranno costi più accessibili», garantisce lo scienziato toscano.

«Ma attenzione, non dobbiamo abbassare la guardia» avverte Rappuoli «dobbiamo continuare a mantenere tutte le precauzioni ormai note; dovremo essere sempre un passo avanti al virus, se ci rilassiamo, vince lui».

Un grazie sentito al professor Rappuoli che con grande semplicità ed inesauribile competenza, ci ha guidati attraverso il difficile mondo dei vaccini e degli anticorpi monoclonali contro la lotta al Covid-19.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento