Dal Presidente

mm

PROGRAMMA DEL MESE DI OTTOBRE 2016

by Presidente on

Giovedì 6 OTTOBRE 2016 ore 20:00

Conviviale c/o NH Excelsior

Relatore: Dott. Ing. Riccardo Costagliola

Presidente della Fondazione Piaggio

Tema:” La Vespa tra storia e mito”

Il relatore, oltre ad essere un Past-President del RC Livorno è un grandissimo appassionato del mondo Piaggio e ci parlerà del gioiello più prezioso ed amato della casa di Pontedera: la Vespa simbolo cult della vita di questo Paese.

 

Giovedì 13 OTTOBRE 2016 ore 19:00

Caminetto c/o NH Excelsior aperto a familiari ed amici

Relatore: Dott. Ing. Luca Venturi

Fondatore e Direttore Artistico Siena Art Photo Travel Festival

Quest’anno il ns. Club con il RC Siena Est sarà partner della più importante manifestazione internazionale di fotografia che si svolge a Siena. La relazione ci illustrerà gli eventi che caratterizzeranno la kermesse e la vendita di beneficenza di 100 straordinarie fotografie della mostra 2015. Le foto saranno consegnate il 25 Novembre prossimo durante la Conviviale di chiusura dell’evento.

 

Giovedì 20 OTTOBRE 2016  ore 20:00

Visita del Governatore del Distretto 2071

Dott. Alessandro Vignani

L’incontro si svolgerà alle ore 20,00 al NH Excelsior e ricordo che è aperto ai soli Soci e loro coniugi. (si raccomanda la puntualità)

Ai Presidenti e Dirigenti di Commissione sarà comunicato il programma specifico al quale dovranno attenersi

 

Giovedì 27 ottobre 2016  ore 19:00

Caminetto c/o NH Excelsior  riservato ai Soci

Argomenti rotariani

Relazione dell’Istruttore del club: Franco Siveri

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI EXTRA CLUB

SABATO 8 OTTOBRE

IDIR – SINS Istituto d’Informazione Rotariana – Seminario Nuovi Soci

L’appuntamento, aperto a tutti i Soci, è particolarmente indicato a coloro che sono entrati nella famiglia rotariana negli ultimi due anni. Per organizzare al meglio la partecipazione, quelli del ns. Club sono pregati di prenotarsi quanto prima possibile alla Segreteria del Club

 

SABATO 22 OTTOBRE

Festa del vino – RC Chianciano – Chiusi – Montepulciano

Il programma prevede alle 16,30 la visita alle Cantine storiche di Montepulciano:, “Cantina Contucci” ( la più antica di Montepulciano ) , “Cantina Redi” ( la più suggestiva architettonicamente tra le antiche Cantine di Montepulciano), “Cantina Gattavecchi” ( con all’interno una tomba etrusca).

Alle 20,30 – Cena Conviviale presso la seicentesca “Cripta del Gesù” con menù tipico delle antiche ricette poliziane, accompagnate dall’immancabile Vino Nobile di Montepulciano. La serata sarà allietata da musica dal vivo e ballo a conclusione della serata

Se viene raggiunto un adeguato numero di partecipanti è prevista la trasferta in pullman

 

 

mm

BORSA “ROTARY CLUB SIENA”

by Presidente on

Nella splendida cornice del Salone dei Concerti dell’Accademia Musicale Chigiana si è svolto il saggio finale del Corso di perfezionamento di violino tenutosi dal M° Salvatore Accardo, al termine del concerto il Presidente del Rotary Siena  ha consegnato all’allieva Sara Zeneli la Bosa di Studio “Rotary Club Siena”. Il Club è stato onorato dagli apprezzamenti rivolti personalmente al Presidente, dal M° Accardo per l’opera svolta oramai da oltre 35 anni dal Rotary Siena in favore dell’Accademia e dei giovani che annualmente la frequentano.

 

 

IMG_3935IMG_3945

 

     L’annata rotariana 2016 – 2017 si è aperta il 7 luglio con una serata presso l’Accademia Musicale Chigiana. La collaborazione tra il nostro Club e l’Accademia è consolidata da lunghi anni; quest’anno abbiamo avuto l’onore di essere ospitati nella cornice unica di Palazzo Chigi Saracini nel giorno che precede l’avvio del Chigiana International Festival & Summer Academy 2016 (in programma a Siena dall’otto luglio al 31 agosto).

     Il Presidente Massimo Innocenti ha aperto la serata nel Salone dei Concerti dell’Accademia richiamando i legami che fin dall’origine hanno caratterizzato i rapporti tra l’Accademia stessa e il Club soffermandosi, tra l’altro, sul sostegno ai corsi di perfezionamento, attraverso il finanziamento di borse di studio, prassi consolidata fin dal 1996. Il tema della reciproca collaborazione é stato ripreso dal dott. Angelo Armiento, Direttore Amministrativo dell’Accademia.

     Il Direttore artistico Maestro Nicola Sani ha illustrato il programma del concerto tenuto dagli allievi del Corso di chitarra e musica da camera del M° Oscar Ghiglia, soffermandosi sulle caratteristiche degli autori delle musiche, sul tema dei vari brani e sulle particolari qualità delle chitarre utilizzate dagli esecutori.

     Il concerto ha preso avvio con il Wanderer Guitar Duo di Giacomo Copiello e Michele Tedesco che hanno eseguito musiche di Johann Kaspar Mertz. Giacomo Susani ha interpretato tre brani di Leo Brouwer e Eduard Leata (proveniente dalla Romania) ha concluso con l’esecuzione di alcuni pezzi di Leo Asencio. La eccellente qualità delle esecuzioni è testimoniata dalla calda accoglienza dei presenti e, soprattutto, dai convinti applausi del Maestro Oscar Ghiglia.

     Il concerto è stato seguito dalla conviviale nella splendida cornice del cortile di Palazzo Chigi Saracini, ambientazione suggestiva e capace di richiamare atmosfere dei tempi andati.

     Nell’indirizzo di saluto il Presidente ha ricordato la figura del Conte Guido Chigi Saracini, in un aspetto quasi intimo, quando in occasione del Palio salutava la comparsa della propria contrada affacciandosi al balconcino che sovrasta il cortile.

     Nel corso della cena il socio Cesare Biagini ha presentato l’Avv. Ugo Maria De Carolis che entra a far parte del nostro Club..

     Splendida serata, in un contesto indimenticabile, conclusa con un corale applauso a testimonianza del successo dell’organizzazione che si può riassumere in un semplice e sentito: Caro Presidente… buona la prima!!!.

Roberto Marchetti

IMG_3536

 

mm

CIRCOLARE DEL MESE DI LUGLIO 2016

by Presidente on

 

Gentili Amiche e cari Amici,

il Rotary non si ferma mai, con il mese di luglio inizia una nuova annata, nella quale saremo impegnati per assolvere le nostra missione. Quest’anno, oltre ai tradizionali appuntamenti, ospiteremo, nel mese di aprile, il “triangolare” con il Club di Valence e Weilheim e ricorrerà il centenario della costituzione della Fondazione Rotary.

Come sempre, faremo la nostra parte da gran Club quale siamo.

Certo di incontrarvi negli appuntamenti di cui al programma, vi saluto tutti con amicizia.

Massimo

 

 

GIOVEDI 7

Serata musicale presso l’Accademia Musicale Chigiana – Palazzo Chigi Saracini – Via di Città – Siena

ore 19,00 – Rappresentazione musicale nel Salone dei Concerti dell’Accademia, tenuta dagli allievi del corso di chitarra del M° Oscar Ghiglia

ore 20,00 – Conviviale nel cortile del Palazzo Chigi Saracini

Durante la serata, un nuovo Socio, sarà accolto nel Rotary.

Per motivi organizzativi si rende obbligatoria la prenotazione entro e non oltre il 5 luglio p.v. da effettuarsi al Segretario Anna Lisa Albano

 

 

GIOVEDI 14 –  ORE 19,00 – Caminetto c/o NH Excelsior

Tema: Relazione del Presidente su argomenti rotariani

 

 

GIOVEDI’ 21  – ORE 20,00 – Conviviale c/o NH Excelsior

Tema: “Cena con delitto”

La conviviale “estiva” avrà un aspetto meno formale, ma al contempo molto divertente come il periodo richiede, con la Compagnia teatrale de “Il Grappolo”, sarà rappresentata una storia misteriosa e delittuosa che ci coinvolgerà, facendoci stare col fiato sospeso fino alla fine: il suo titolo è: “Nostradamus”

 

 

GIOVEDI’ 28

ATTIVITA’ SOSPESA

 

Il Segretario

Anna Lisa Albano

 

 

thumbVerona, 10 aprile 2016 – “Siamo commossi e onorati per questa visita”. Così il presidente del Consorzio Chianti Classico Sergio Zingarelli nel giorno in cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato lo stand del Consorzio al Vinitaly di Verona, celebre kermesse del vino arrivata alla cinquantesima edizione. Ad accogliere Mattarella anche il presidente della Regione Enrico Rossi.

mm

Alberto Guasconi, un rotariano in missione…

by Presidente on

the-flagships-medical-officer-lt-guasconi-and-the-injured-seafarer-on-board-the-eh-101-helicopter-1024x6801Ancora una volta il nostro Alberto Guasconi è in missione con la Marina Militare Italiana nell’Oceano Indiano. Una Missione antipirateria, ma anche di aiuto alle popolazioni della zona. I marinai italiani hanno portato il loro aiuto alle popolazioni della Tanzania.

(Fonte: Il Santo)

mm

Furio Pacini: nuovo farmaco contro l’obesità

by Presidente on

furio_paciniE’ stato sperimentato a Siena con successo, presso l’ospedale Santa Maria alle Scotte, un nuovo  farmaco contro l’obesità. Lo studio clinico è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica New England Journal of Medicine e apre prospettive importanti nel trattamento dell’obesità considerata, insieme al diabete, un grande problema per la sanità pubblica. Dal 1980 ad oggi, infatti, i tassi di obesità sono raddoppiati nel mondo, con oltre mezzo miliardo di persone obese e 1,5 miliardi in sovrappeso; in Italia 1 persona su 2 è obesa o in sovrappeso. Grazie ad una sperimentazione avviata presso l’AOU Senese dall’UOC Endocrinologia, diretta dal professor Furio Pacini, in collaborazione con altri centri italiani e internazionali, è disponibile un nuovo farmaco contro la malattia. 

DSC00992È stata molto applaudita la conferenza tenuta giovedì 10 dicembre dal professor Buccianti ai soci del Rotary Club presso l’Hotel NH Excelsior. Il tema era quello dell’attuale situazione internazionale con particolare riferimento al Medio Oriente e al terrorismo.

“È una guerra tremenda”, ha detto Buccianti, “capace di sconvolgere la psicologia collettiva, di gettare tutti noi in una profonda crisi morale destinata a rappresentare una esperienza drammatica, di dare a tutti noi la consapevolezza del senso tragico della vita”.

L’oratore, che durante la sua esposizione ha fatto ricorso a tanti riferimenti storici, si è soffermato poi sui motivi che hanno generato la nascita e la crescita dell’Isis (primo fra tutti la “miopia” politica della presidenza USA) e sul ruolo dei vari Paesi coinvolti nella vicenda mediorientale.

Da sempre grande estimatore di Putin, l’oratore ha lungamente parlato della politica del leader russoDSC00991. Con lui, ha detto Buccianti, “la Russia è tornata allo status di fattore inaggirabile della equazione di potenza globale che le compete da sempre”. Ovviamente tanti altri aspetti (le Primavere arabe, la guerra promossa da Sarkozy, Cameron e Obama contro Gheddafi, lo scontro fra Russia e Turchia, le ultime decisioni assunte per contrastare l’Isis) hanno trovato spazio nella conferenza di Buccianti, che ha concluso sottolineando come vi siano, purtroppo, i motivi per temere che la “miscela” di Paesi che competono per la leadership, di grandi giganti finanziari che vogliono dominare le vicende economiche mondiali, i fondamentalismi contrapposti delle religioni monoteiste, delle lobby dei grandi trafficanti di armi, ecc, possa produrre una miccia esplosiva che potrebbe condurre ad una di quelle guerre costituenti, ad uno, cioè, di quei conflitti epici che segnano il passaggio da un’epoca a un’altra, lasciando alla forza delle armi il compito di decidere chi abbia ragione o torto nella scelta dei principi del futuro.

Molte le domande dei presenti rivolte all’oratore alla fine del suo intervento: a tutte il professor Buccianti ha risposto, suscitando ancora vivo interesse.