mm

PROGRAMMA DEL MESE DI APRILE 2021

by Segreteria on

MARTEDI’ 6 – ore 21,00

Evento UNESCO in InterClub su piattaforma Zoom

Tema: Raffaello d’Urbino. Un Artista e la sua città

Relatore: Prof. Luigi Bravi, presidente dell’accademia urbinate “Raffaello

L’Accademia Raffaello, fondata in Urbino nel 1869 dal Conte Pompeo Gherardi, “ha per scopo di alimentare con opere e studi, in Urbino e fuori, l’alto ideale di arte e di umanità che si irradia dal genio di Raffaello e di tutelare ed accrescere il decoro della Città che gli dette i natali”.

In occasione del V centenario dalla morte di Raffaello, i Club Unesco si riuniscono per celebrare l’universalità di Raffaello e il Rinascimento che hanno condizionato la diffusione della cultura italiana nel mondo.

 

MARTEDI’ 13 – ore 21,00

Interclub con i Rotary Clubs dell’Area Toscana 2 e dell’Area Etruria

Relatore: Prof. Pietro Ichino

Tema: “L’intelligenza del lavoro”

Il giuslavorista Prof. Pietro Ichino, ordinario di diritto del lavoro presso l’Università Statale di Milano, ci propone, nella presentazione della sua ultima fatica letteraria, una rivoluzionaria idea per dotare il nostro Paese di servizi di orientamento professionale e di formazione che rendano i lavoratori capaci di rispondere alla fame di personale qualificato e specializzato di cui soffrono le imprese

 

GIOVEDI’ 22 – ore 21,00

Interclub con il RC Chianciano-Chiusi-Montepulciano.

Relatore: Ammiraglio di Squadra Pier Federico BISCONTI

Tema: “Competenze e Operatività delle Forze Armate nella lotta al Covid-19”

L’Ammiraglio di Squadra Pier Federico BISCONTI è Capo di Stato Maggiore del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) dall’ottobre 2019. Il COI è l’Organo di Staff del Capo di Stato Maggiore della Difesa per la pianificazione, coordinazione e direzione delle Operazioni militari, e fornisce un contributo all’elaborazione della dottrina NATO e di altre Organizzazioni Internazionali. Il COI, inoltre, rappresenta l’entry point per tutte le richieste di concorsi operativi forniti dalle Forze Armate/Comando Generale dei Carabinieri alle altre Autorità Istituzionali sul territorio nazionale, in occasione di calamità naturali e in casi di straordinaria necessità ed urgenza, come quello che stiamo attualmente vivendo.

 

GIOVEDI’ 29 – ore 19,00

Riunione per soli Soci

Relatore: Francesco Maria Franzinelli Socini Guelfi , Istruttore del Club

Tema: Il piano strategico: prepariamo il Club agli anni futuri.

Con il nostro Istruttore cercheremo di definire priorità e obiettivi a lungo termine per chiarire la visione del nostro club ed imparare a sostenerlo con continuità per gli anni a venire.

Grazie alla collaborazione con la Caritas diocesana, il Rotary Club Siena e il Rotaract hanno donato 10 pc agli studenti in disagio educativo

Una sobria cerimonia ha sancito la consegna ufficiale dei computer da parte del presidente del Rotary Club Siena, Elisabetta Miraldi, e del presidente del Rotaract Club Siena, Fabiola Papaleo, alla Caritas, alla presenza del Cardinale Arcivescovo di Siena-Colle Val d’Elsa- Montalcino, Augusto Paolo Lojudice.

“La collaborazione con il Rotary Club Siena ci fornisce risorse preziose per contribuire a rendere le nostre iniziative nell’emergenza più impattanti e sostenibili”, ha sottolineato il Cardinale Lojudice.

Il 21 marzo 2021 i Distretti italiani celebrano la Giornata dell’Ambiente: nell’ambito di questa importante iniziativa il Rotary Club Siena ha organizzato una videoconferenza con relatore la prof.ssa Letizia Marsili, che ha intrattenuto i numerosi rotariani presenti con una relazione dal titolo Curare l’ambiente per curare l’uomo: la contaminazione invisibile dei mari e il rischio per la salute, relazione che si inserisce a pieno titolo in quella che sarà la nuova area di intervento globale del Rotary nel prossimo futuro.

mm

PROGRAMMA MESE DI MARZO 2021

by Segreteria on

GIOVEDI’ 11 – ore 19,00

Riunione aperta a familiari ed amici su piattaforma digitale

Relatore: Dott. Riccardo Intruglio

Tema: Il Trionfo del nulla: incontro con l’autore

Riccardo Intruglio, figlio del nostro socio Angelo, ci presenterà la sua seconda fatica letteraria, dal titoloIl trionfo del nulla”, romanzo dai connotati psicologici ambientato nelle Crete Senesi

 

GIOVEDI’ 18 – ore 21,00

Riunione aperta a familiari ed amici su piattaforma digitale

Relatrice: Dr.ssa Elisa Bruttini,

Responsabile Scientifico della Fondazione Musei Senesi

Tema: “Fondazione Musei Senesi: un territorio, tante storie

La Dr.ssa Bruttini, ci parlerà del sistema museale senese, del concetto di “museo diffuso” e dell’attuale Ecomuseo digitale delle Terre di Siena, nell’ottica di una necessaria programmazione strategica per la ripartenza della cultura dopo la pandemia.

 

MARTEDI’ 23 – ore 21,00

Una serata in ricordo di Paolo Rossi

“Era l’anno dei mondiali, quelli dell’82: storia di un torneo da leggenda”

Moderano:  Xavier Jacobelli, Direttore di Tuttosport  

                    Federica Cappelletti, Giornalista, moglie di Paolo Rossi

Bruno Conti, Alessandro Altobelli, Antonio Cabrini, Fulvio Collovati, Francesco Graziani, Marco Tardelli: i “ragazzi dell’82”, nel ricordo di Pablito, saranno con noi per raccontarci storie, ricordi e aneddoti della squadra che fece sognare il mondo intero.

Interclub in collaborazione con i RC del raggruppamento Toscana 2.

Con l’acquisto del libro “Quanto dura un attimo”, di Paolo Rossi e Federica Cappelletti, autobiografia di un ragazzo che è diventato leggenda, i Rotary Clubs istituiranno una borsa di studio presso la Paolo Rossi Academy, per dare la possibilità a ragazzi talentuosi di coronare il proprio sogno e diventare calciatori.

«Ogni ragazzo che avrà la possibilità di essere felice alla Paolo Rossi Academy sarà per me motivo di orgoglio e soddisfazione» Paolo Rossi

mm

Dal Rotary Club Siena un aiuto per diventare Giovani Imprenditori

by Elisabetta Miraldi on

C’è tempo sino al 30 aprile per aderire al progetto “Rotary re-Starting Grant (RRG) – GIOVANI ED INNOVAZIONI” ideato e promosso dal Rotary Club Siena.

«Ad un anno dall’inizio della pandemia, è necessario che tutti diano una mano per far ripartire il mondo produttivo» dice il Presidente Elisabetta Miraldi «Con questa iniziativa il Rotary Club Siena si impegna a fornire uno stimolo concreto a giovani di età compresa tra i 18 ed i 40 anni che intendano avviare una nuova attività imprenditoriale a livello locale, offrendo loro un supporto finanziario e di consulenza che faciliti il passaggio dalla fase progettuale a quella attuativa».

Il bando si inserisce negli interventi di service che il Rotary Club Siena promuove per sviluppare nel territorio Senese le condizioni per l’avvio di un circuito virtuoso, tra giovani, istituzioni e imprese, teso a promuovere l’iniziativa imprenditoriale giovanile.

Il progetto prevede sia l’assegnazione di un finanziamento in denaro, che verrà versato al giovane che presenterà l’idea imprenditoriale più innovativa, sia, nella fase di start up, contributi gratuiti di tipo informativo, di orientamento, di formazione e tutoraggio, da parte di imprenditori e professionisti già affermati.

Scarica il bando: Bando Rotary Siena giovani imprenditori

Per ulteriori informazioni: rotaryclubsiena@gmail.com

 

 
 

Grande successo ieri, giovedì 18 febbraio, per la Lectio Magistralis tenuta dal prof Rino Rappuoli.

L’incontro, dal titolo Un anno di COVID: cosa è stato fatto e cosa resta da fare in interclub tra RC Siena e RC Valdelsa, è stato seguito da più di 200 persone.

Il Relatore, Prof. Rino Rappuoli, è Chief Scientist and Head External R&D di GSK Vaccines a Siena e Professore di Vaccines Research presso l’Imperial College di Londra. Docente presso il nostro Ateneo, è stato nominato la terza persona più influente al mondo nel campo dei vaccini (Terrapin).

«Dovrebbero arrivare a marzo le prime dosi di anticorpi monoclonalimade in Siena” da distribuire alla popolazione» ci ha detto Rappuoli «i monoclonali esistono già per altre patologie, ma costano decine di migliaia di euro. Questi invece avranno costi più accessibili», garantisce lo scienziato toscano.

«Ma attenzione, non dobbiamo abbassare la guardia» avverte Rappuoli «dobbiamo continuare a mantenere tutte le precauzioni ormai note; dovremo essere sempre un passo avanti al virus, se ci rilassiamo, vince lui».

Un grazie sentito al professor Rappuoli che con grande semplicità ed inesauribile competenza, ci ha guidati attraverso il difficile mondo dei vaccini e degli anticorpi monoclonali contro la lotta al Covid-19.

mm

PROGRAMMA MESE DI FEBBRAIO 2021

by Segreteria on

Giovedì 4   Ore 19:00

Riunione al Caminetto aperta a familiari ed amici su piattaforma digitale

Relatore: Stefano Cinelli Colombini 

Tema: Brunello di Montalcino, ritratti a memoria. Luoghi, persone e storia di un mito

Il nostro amico Stefano ci parlerà del libro appena pubblicato in cui narra i tanti personaggi che hanno fatto la storia del Brunello e i 1000 anni di Montalcino, della sua vita, dei suoi successi e delle sue catastrofi. Parole, storia, memoria, aneddoti e curiosità della più grande leggenda enologica mondiale, il Brunello.

 

Giovedì 18  Ore 19,00

Incontro in interClub con il R.C. Valdelsa su piattaforma digitale

Relatore: Prof. Rino Rappuoli

Tema: Un anno di COVID: cosa è stato fatto e cosa resta da fare

Moderano: Donata Medaglini e Claudio De Felice

Rappuoli, direttore scientifico e responsabile dell’attività di ricerca e sviluppo di GlaxoSmithKline Vaccines di Siena, ci guiderà nel difficile mondo dei vaccini e degli anticorpi monoclonali per la lotta al Covid-19.

 

Giovedì 25   Ore 21,00

Conviviale su piattaforma digitale

Relatrice: Diana Bianchedi.

Tema: La “Donna dei Giochi”

Diana Bianchedi, 2 ori olimpici, 5 mondiali, 2 Europei, 1 Coppa del Mondo a squadre di Scherma, Medico Sportivo, prima donna nell’esecutivo del Coni, nel 2019 ha guidato la candidatura di Milano-Cortina per le Olimpiadi Invernali del 2026, assegnate all’Italia durante la 134ª Sessione del CIO a Losanna, ed ora fa parte del Comitato organizzatore delle Olimpiadi con il ruolo di Coordinatore del progetto olimpico. Il fioretto d’oro, la “Donna dei Giochi” racconta sé stessa

mm

PROGRAMMA MESE DI GENNAIO 2021

by Segreteria on

Domenica 3  Ore 17.00

Tombolata alla Napoletana

Un divertentissimo evento su piattaforma telematica

 

Lo scrittore ed umorista napoletano AMEDEO COLELLA ci guiderà nel gioco della prima tombola dove dal Panariello, non escono numeri, ma aneddoti e racconti di storia e cultura napoletana. Si prega di prenotare le cartelle, come da istruzioni allegate, presso la Segreteria entro il 30 dicembre. Parteciperanno alla nostra tombola i sei Rotary Club, i tre Rotaract e l’Interact del Raggruppamento Toscana 2

 

Giovedì 7

ATTIVITA’ SOSPESA

 

Giovedì 14  Ore 21,00

Conviviale Interclub con il Rotaract Club Siena

Incontro su piattaforma “Zoom”

Relatore: Andrea Tiribocchi Presidente della Sottocommissione Distrettuale Rotaract

Interverranno: Fabio Fiorini (RC Chianciano-Chiusi-Montepulciano), Niccolò Fiorini (RC Siena) e Giovanni Petralli (RTC Empoli), membri della stessa sottocommissione

Tema: “Elevate Rotaract”: riflessioni sulle novità introdotte dal Rotary International. Come cambierà il Rotaract nel prossimo futuro?

 

Giovedì 21

ATTIVITA’ SOSPESA

 

Giovedì 28   Ore 19.00

Riunione al Caminetto aperta ad amici e familiari

Incontro su piattaforma “Zoom”

Tema: “Conosciamo i nuovi Soci”.

Il Socio Giuseppe Valacchi si presenta al Club in una piacevole chiacchierata tra Amici, raccontandoci di sé e della sua esperienza al Rotary Club di Davidson (North Carolina – USA).

mm

è stata consegnata la Macchina per la Vita

by Elisabetta Miraldi on

Insieme, il Service e la Solidarietà si moltiplicano: ed ecco che i Rotary Club dell’Area Toscana 2 (RC Siena, Alta Valdelsa, Chiusi-Chianciano-Montepulciano, Montaperti-Castelnuovo, Siena Est, Valdelsa) lavorano in armonia per donare al Consorzio Siena Soccorso, ente che raccoglie Caritas e Misericordie, un mezzo Fiat Doblò che sarà utilizzato per il trasporto di persone (pazienti in chemio-radioterapia, analisi strumentali e laboratoristiche, visite specialistiche, pazienti in dialisi, pazienti con handicap verso centri di riabilitazione o radioterapia…) e materiali sanitari.

 

Venerdì 8 gennaio 2021 alle ore 11 si è tenuta, all’ombra della Torre del Mangia in Piazza del Campo, alla presenza delle Autorità Cittadine e Rotariane, la presentazione del Doblò, la “Macchina per la Vita” utilissimo mezzo di soccorso che sarà messo a disposizione delle Misericordie della Provincia di Siena, in questa prima fase, per facilitare la distribuzione dei vaccini anti-Covid. Si implementa così un servizio importantissimo, compiendo un ulteriore passo in avanti verso il concetto di attività di pubblico interesse.